poesie

Poesia

0

Non servono parole per spiegare una Poesia

Fotografo

0

Prepari tutto
cavalletto,  ottica e macchina fotografica
Oh fotografo!
in realtà non hai preparato nulla
È la Natura che da sempre
mostra la sua bellezza
Solo ora te ne sei accorto

image

Chi è senza peccato…

0

Riapro dopo un po’ di tempo un libro che avevo comprato incuriosito dal titolo “Chi è senza peccato non ha un cazzo da raccontare” e leggo:

“Provare a scoprire la propria città, intraprendere questo viaggio è un lavoro, un lavoro ignobile perché la città sei tu. Sei tu che la vesti, che gli dai voce, che la profumi o la impesti. La città è quello che siamo e chi ha voglia ma soprattutto il coraggio di scoprire se stesso correndo il rischio di non piacersi. Possiamo cambiare città, ma non possiamo cambiare la nostra impronta. Uno dei pochi aspetti piacevoli che mi fanno partire dalla mia città è la consapevolezza che poi ci devo tornare ed è meraviglioso tornare a casa. Milano ti amo. Come si ama il ricordo della prima puttana. Come si ama sempre chi non ti corrisponde. Quindi…vai a fare in culo amore mio, non mi somigli per niente! ”

 

Emozione…la mia poesia

0

Tutto ha inizio quando al mattino si alza

…il sole riscalda tutto…

Dalla pelle al cuore…

Di giorno diventa più debole ma è pronto nello scuro del cielo a scomparire per recuperare tutte le energie per il nuovo giorno…

di notte non muore ma fa cose che nessuno può sapere…

cosa farà?pure lui l’amore con la luna?chissà…

Grazie a te, che sei la mia poesia, questa strana giornata prende un sapore e colore diverso..

IL TUO NOME,LA MIA POESIA

0

Amo il tuo sorriso, amo i tuoi occhi, amo il tuo profumo, amo quando ridi a ogni mia battuta anche alle più stupide, amo quando mi parli con i tuoi silenzi, amo come mi riesci a dire tutto solo con uno sguardo. Amo l’armonia che c’è tra noi,  amo passare il tempo con te, amo guardarti negli occhi e lo farei per ore. Amo come tu riesca a farmi sentire speciale, amo quanto tu mi faccia stare bene, amo ogni tuo singolo pregio e ancor di più ogni tuo singolo difetto perchè mi fanno capire che non è un sogno quello che sto vivendo

E’ BELLISSIMO

0

E’ bellissimo.
Guardare fuori mentre piove.
Piovono pugni dal cielo e lacrime sudate
Tutti fuggono cercando riparo
Molti riparano nella fuga.
La ragione si da ai pazzi forse perché hanno ragione
Il mio torto è il buonumore
Non riesco ad alzarmi dal letto senza cantare
Non riesco ad uscire di casa senza sorridere
Mi piace pensare positivo
Sorseggiare una birra fresca
Guardare indietro e vedere il futuro
Sentirmi un evaso all’ora dell’aperitivo.
E’ bellissimo.
Andare a dormire
mentre la città si sveglia.
Le valigie sono piene di sogni
i treni pieni di rassegnazione.
Il mio torto è la ragione
e la ragione mi dice di seguire l’istinto.
Non riesco ad alzarmi dal letto senza di te
Non riesco ad uscire di casa senza tornarci
Fuori continua a piovere mentre il cielo schiarisce
Ed è bellissimo.

Torna all'inizio